[ SKIP INTRO ]

 

 
 
 
"Fabio Armiliato: Bravo, valido. capace. Costantemente impegnato a migliorarsi, intento a lavorare per ottenere una voce sempre pi¨ duttile, per piegarla al canto a fior di labbra.
Il suo ChŔnier Ŕ il migliore dei nostri giorni."
G. C. Landini - L'OPERA

   

   
Andrea Chenier a Palermo

 

NEW CD RELEASE 

 
 
 

NEW DVD RELEASE 

 

 

Allo Sferisterio di Macerata


 

"UNA FRANCESCA CHE INCANTA"
IL Messaggero, 24 luglio 2004

 


CON MEHTA L'APOTEOSI DEL DON CARLO
La pi¨ spettacolare unione di artisti e il trionfo pi¨ inaudito al Maggio

FABIO ARMILIATO Ŕ unanimamente riconosciuto uno dei tenori pi¨ spontanei dell'opoca attuale e ricopre il proprio ruolo nel grande repertorio ma Don Carlo Ŕ un'opera a parte, non di grandi effetti, ma di estrema responsabilitÓ. Ecco perchŔ l'esserne stato protagonista nella versione in cinque atti al Maggio Musicale fiorentino ne accresce il prestigio. Non si Ŕ limitato a cantare con franca e spontanea voce, ma ha colpito i risvolti psicologici del complessato figlio di Filippo II.

LA RASSEGNA MELODRAMMATICA - 13 Dicembre 2004
 

TOC

CONTACT INFORMATIONS

OPERA LINKS