[Home Icon][TOC Icon]

Parma: SIMON BOCCANEGRA
OPERA

Cast
Audio Files
Foto

INTERVISTE

La Gazzetta di Parma

 

CRITICHE
Il Giornale della Musica

La Rassegna Melodrammatica
L'OPERA
L'Avvenire
Opera Actual
La Discussione



FOTO

 

4, 6, 9, 11, 13 Maggio 2004

CAST


 

PROLOGO  
Simon Boccanegra CARLO GUELFI
Jacopo Fiesco ROBERTO SCANDIUZZI
RICCARDO ZANELLATO
(11 e 13 maggio)
Paolo Albiani GIANFRANCO MONTRESOR
   
DRAMMA  
Simon Boccanegra CARLO GUELFI
Maria Boccanegra DANIELA DESSÌ
Jacopo Fiesco ROBERTO SCANDIUZZI
RICCARDO ZANELLATO
(11 e 13 maggio)
Gabriele Adorno FABIO ARMILIATO
Paolo Albiani GIANFRANCO MONTRESOR
Pietro (altro cortigiano) FRANCESCO MUSINU
Un capitano dei balestrieri LUCA CASALIN
Un'ancella di Amelia CRISTINA MELIS

Maestro concertatore e direttore
BRUNO BARTOLETTI

Regia, Scene e Costumi
HUGO DE ANA

 

 

 

 

 

 

Foto © CONTROLUCE di R. Ricci

 

horizontal rule

RECENSIONI

horizontal rule

Straordinaria soprano per l'occasione in veste di Amelia, Daniela Dessì splendida vocalità condotta con alto magistero, che rifugge ogni effetto plateale per dare significato al canto. Gabriele Adorno, alias il tenore, è tra tutti i personaggi forse il più sacrificato, ma Fabio Armiliato gli ha dato anima e voce timbrata capace di sfumature cantabili accontentando lo stesso terribile loggione che lo ha applaudito a scena aperta per lo squillo generoso, mai forzato.

V.D.  La Rassegna Melodrammatica - 20 maggio 2004
 

horizontal rule

Bruno Bartoletti, assestando l'intesa tra coro e orchestra inizialmente un poco discontinua, ha messo tutta la sua esperienza in una lettura che non ha mancato di sottolineare acute sfumature in una partitura che si rivela ogni volta una preziosa vena da sondare in profondità. Tra i protagonisti Carlo Guelfi ha proposto un Simone autorevole così come Roberto Scandiuzzi nei panni di Fiesco. Il tenore Fabio Armiliato è riuscito a superare le non poche insidie della parte di Adorno con grande impegno, così come Daniela Dessì, una Amelia/Maria di carattere. Alla fine applausi per tutti.

Alessandro Rigolli IL GIORNALE DELLA MUSICA  6 Maggio 2004

horizontal rule

FASTO ED EQUILIBRIO PER SIMON BOCCANEGRA

Daniela Dessì, sorretta da una invidiabile tecnica, vive il personaggio di Amelia con una forte partecipazione emotiva ed espressiva, unita ad una voce calda e dal bel colore.
Fabio Armiliato in Gabriele Adorno stupisce sempre di più per come riesce a svettare in brillantezza nella tessitura acuta e arrotondare il canto nel centro che si vena di un'ambratura particolare, oltre ad ammorbidire le frasi.

W. Baldasso  - LA DISCUSSIONE  8 Maggio 2004

horizontal rule

IL FESTIVAL VERDI VOLA CON "BOCCANEGRA"

Daniela Dessì abile a superare le impervie del complesso personaggio di Maria, raccoglie consensi così come il Gabriele Adorno di Fabio Armiliato.

P. A. Dolfini  AVVENIRE  8 Maggio 2004

horizontal rule

Fabio Armiliato è tenore di begli ardimenti; la sua lettura migliora nel corso della serata...emerge nel Quadro del Consiglio. Nell'aria del II Atto sfoggia uno squillo importante e una focosa veemenza che hanno modo di farsi valere anche nel successivo Terzetto.

G.C. Landini  L'OPERA  Giugno 2004

horizontal rule

La Pareja constituida por Daniela Dessì y Fabio Armiliato funcionò muy bien. Sin embargo, la habilidad de ambos intérpretes, la sutileza del fraseo y la ìntima complicidad, les llevò a una cumbre interpretativa también notable.

A. Merli  OPERA ACTUAL - Junio 2004

[HOME] [CREDITS] [OPERA WEB SITES]
 

 

SSend mail to ARMILIATO@interfree.it   with questions or comments about this web site.
Last modified: luglio 02, 2004